Conference room   (agg. 21/05/04)

In diversi mi hanno chiesto maggiori chiarimenti sulla mia operatività in caso di GAP in apertura :

Nelle due ultime settimane abbiamo assistito a frequenti aperture in gap delle contrattazioni sul FIB30, la mia operatività non prevede setup particolari in caso di gap, mi adopero solamente nel cercare di non cadere nel tranello, operato spesso dai gap,  cioè quello di ricoprire la differenza di prezzo fra chiusura precedente e apertura odierna nella prima ora di contrattazione facendo scattare gli stop in caso di entrata, quindi diventa molto importante  capire se i prezzi continueranno ad andare nella direzione del gap o al contrario.

Vediamo prima di tutto cosa dice l'analisi tecnica riguardo ai gap :

Si dice che si è verificato un gap quando il range di una barra si sviluppa completamente al di sopra o al di sotto del range della barra precedente. Appare come una zona vuota, uno spazio dove non si sono svolte contrattazioni. Normalmente i gap si sviluppano tra la fine di una seduta e l'apertura della seduta successiva, fornendo un'indicazione molto positiva o molto negativa per il proseguimento delle contrattazioni.
E' usuale dire che il mercato detesta i vuoti di prezzo e che pertanto prima o poi i gap vengono richiusi, affermazione corretta anche se, come ogni concetto in analisi tecnica, non è sempre così o perlomeno l'arco temporale può andare da poche ore a degli anni.

La valenza del gap varia in funzione del time frame del grafico in esame, evidentemente acquista maggiore valore un gap su un grafico daily o settimanale che il gap su un grafico con barre a 30 minuti, spesso nell'ultimo caso in gap esiste solo in quel time frame e non su quelli superiori.

Il motivo per cui la maggior parte dei gap viene richiuso nel breve è che i gap riflettono un atteggiamento emotivo da parte dei trader, si potrebbe dire un eccesso di paura o avidità, a seconda della direzione dell'apertura. La decisione di comprare o vendere a qualunque costo non è sicuramente una scelta razionale. Questo si traduce nel fatto che dopo un eccesso di emotività iniziale gli operatori rivedono con più freddezza le loro decisioni lasciando il mercato nelle mani della controparte, questo si traduce in prezzi che vengono spinti nella direzione opposta, o per una perdita della pressione di acquisto oppure per un aumento delle pressioni di vendita.

Molti operatori rimangono fuori dal mercato, quando questo apre in gap, a meno che il livello di apertura non coincida con un importante livello di supporto o resistenza (livello che potrebbe essere utilizzato per il posizionamento di uno stop).

Vediamo alcuni esempi sul grafico a 30' del FIB relativi alle ultime sedute :

In questi due casi i prezzi hanno continuato nella direzione del gap, nel primo caso con una leggera correzione intraday, nel secondo in maniera molto lineare. Da notare la 2° barra di 30' che chiude a un livello di prezzo inferiore a quella del gap.

In questi altri casi abbiamo in 1 un gap down con tenuta del trend, invece in 4 un gap down con inversione. I casi 2-5 (oggi) sono gap -up con inversione e 3 è un esempio di gap up con tenuta.

Come mi comporto :

Dicevo prima che la scelta di operare in apertura con gap non è sicuramente una scelta razionale, gli scalpers hanno individuato alcune tecniche profittevoli per i gap, ma la mia operatività non è tale e quindi il punto chiave rimane quello di osservare cosa succede al prezzo dopo il gap in apertura e nel mio caso dopo la 1° barra di 30 minuti.

Se i prezzi continuano nella direzione del gap, ed il gap ha interessato un mio entry point, io alla chiusura della 2° barra di 30' entro in posizione, visto che solitamente il trend prosegue per diverse ore.

Nel caso opposto se i prezzi iniziano  immediatamente a chiudere il gap a partire dalla 2°barra di 30', il che significa chiusura maggiore della 1°barra in caso di gap down ed il contrario per il gap up, io non entro, in quanto è molto probabile che i prezzi proseguano nella direzione contraria fino alla chiusura del gap.

Ovviamente continuerò a monitorare le chiusure successive alla 2° barra perchè non è detto, che necessariamente l'inversione debba avvenire su questa barra.

Un caro saluto a tutti.

Nino Asaro

 

                     

 

 

 

Hit Counter